Melanzane ripiene

Il fatto che ho cominciato a preparare questo post il 17 di giugno e riesco a pubblicarlo solo oggi, credo dia abbastanza l’idea della mia situazione attuale in termini di tempo libero… Per non ripetermi ancora una volta, quindi, mi limito a scusarmi con quante avevano lasciato dei commenti e delle ricette per “Cucina l’arte e..”
Si, lo so: sono un pochino imperdonabile ma… per questa volta, fate ancora un piccolo sforzo ūüėČ

Nel frattempo non √® che non ho fatto proprio, proprio niente … Infatti, avrei deciso di prorogare il termine per “Cucina l’arte e…” al 20 agosto! Perch√®? Beh, nel primo fine settimana di settembre, qui a Castellar Ponzano, mitica metropoli di quasi duecento abitanti caratterizzata da¬†una movida da fare invidia a Barcelona e Madrid messe insieme, vorremmo organizzare una degustazione di vini dei Colli Tortonesi. Per l’occasione, la cosa che mi piacerebbe organizzare √® una mostra, una scenografia,¬†che coinvolga anche le ricette che mi avete inviato. Naturalmente con il vostro permesso. Cosa ne dite?

Mentre ci pensate, io inserisco l’ultima ricetta arrivata, un appetitosissimo “Angolo ellenico: Vasetti con Melitzanosalata e insalata greca” spedito da¬†Fr@ di Sciroppo di mirtilli e piccoli equilibri.

E ora… Melanzane Ripiene!

 

Ingredienti: (per quattro persone)

  • Due grosse¬†melanzane;
  • tre mozzarelle¬† da 250 gr l’una¬†(una di bufala e due fiordilatte);
  • passata di pomodoro;
  • origano;
  • sale;
  • olio evo.

Preparazione:

Lavare e tagliare a metà le melazane; svuotarle dalla polpa lasciandone uno spessore di circa un centimetro.
Disporle in una pirofila da forno leggermente oliata e salarle.
Riempire le cavità con le mozzarelle tagliate a dadini e mescolate tra di loro.
Distribuire sopra ogni mezza melanzana un po’ di passtata di pomodoro, spolverare con l’origano ed irrorare¬†con un filo d’ olio.

Coprire con un foglio di¬†alluminio e mettere in forno gi√† caldo a 200¬į per circa 50 minuti.
Trascorso questo tempo controllare la cottura e, se le melanzane sono cotte, togliere il foglio d’alluminio e lasciare gratinare leggermente.
Servire calde.

6 thoughts on “Melanzane ripiene

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.