Melanzane grigliate con dadolata di pomodoro fresco

Metti il caso di avere una cara amica che vive in un vero castello pieno di torri e cortili nascosti … e metti il caso che ti dica: “Perchè non prepariamo una bella cenetta da me, per pochi amici? Una cosa alla buona, però, senza troppe pretese. Magari sabato, che ci sono anche i fuochi d’artificio: possiamo andarli a vedere vicino ad una delle torrette di guardia, così ce li godiamo dall’alto!” …
Non sarebbe una cosina simpatica, un modo carino per passare una bella serata di luglio?

Purtroppo, l’amica che, l’altra settimana, se ne è venuta fuori con una proposta del genere non vive in un castello … solo in una splendida fortezza con vista sulle meravigliose colline del Gavi … d’altronde, mica si può avere tutto dalla vita! 😉

Il risultato è stata una serata perfetta arricchita da un’ottima grigliata per pochi intimi…

… e da uno spettacolo pirotecnico da godersi in posizione assolutamente privilegiata…

… completata chiacchierando e mettendo al muro una bottiglia di Armagnac, colpevole di non ricordarsi la sua data di nascita. 🙂

Ad accompagnare la grigliata, una ricettina semplice semplice, un po’ scontata, forse, ma che ha riscosso un grande successo…

 … Melanzane grigliate con dadolata di pomodoro fresco

Ingredienti

  • Melanzane fresche;
  • un mazzetto di prezzemolo;
  • peperoncino piccante;
  • aglio;
  • olio evo;
  • sale.

Preparazione

Tagliare le melanzane a fette dello spessore di circa 1 cm, salarle e lasciarle riposare qualche ora in uno scolapasta in modo che perdano la loro acqua di vegetazione. Cuocerle su una griglia di ghisa preriscaldata.

Lavare e mondare il prezzemolo. Tritarlo insieme all’aglio ed al peperoncino. Raccogliere il trito in una ciotola ed aggiungere olio evo q.b. Con questo composto condire le melanzane e, preferibilmente, lasciare insaporire per circa 12 ore. Servire le melanzane insieme ad una dadolata di pomodoro fresco (io ho usato pomodori cuore di bue privati della pelle e dei semi).

8 thoughts on “Melanzane grigliate con dadolata di pomodoro fresco

  1. Antonella..anzi “DANIELEEEEEEEEEE FERMALAAAAAAA”…, scherzo 😉 è sempre un piacere leggerti ed immaginare i profumi delle tue pietanze che arrivano fino a me……..ma che romanticona sono oggi 🙂

    "Mi piace"

  2. Bello il posto,bella la serata,bella la ricetta (è uno dei miei piatti
    preferiti assieme a peperoni e zucchine preparati allo stesso modo)………semplicemente un post STUPENDO!!!!!!!
    Ciao e buona giornata.

    "Mi piace"

    • Il forte di Gavi è davvero splendido e meriterebbe un po’ di attenzione in più da parte di tanti… comunque, se ti piaccione torri e castelli, in alta valle Scrivia è possibile trovare cose che meritano davvero (il castello della Pietra a Vobbia, ad esempio). Puoi provare a dare un’occhiata a http://www.tor.it/danant
      A presto

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.