Gnocchi di zucchine “bis” con farina di Enkir

Qualche tempo fa ho letto la ricetta degli gnocchi di zucchine nel blog di Libera: mi ha incuriosita ed ho provato a preparare gli gnocchi utilizzando la farina di farro bianca.
Il risultato di questa prima prova è stato più che lusinghiero, tanto che mi è venuta la voglia di tentare con una seconda versione, usando per l’impasto una farina diversa, il cui sapore, secondo me, si sposa molto bene con quello delle zucchine.
La farina è quella di Enkir (per le caratteristiche, il rimando d’obbligo è al sito del Mulino Marino, il mio fornitore ufficiale di farine).
Questa, dunque, è la mia versione degli gnocchi di zucchine.

Ingredienti

  • 1 kg di zucchine;
  • 250 gr di farina di Enkir;
  • 1 cipolla rossa di tropea;
  • 2 uova piccole;
  • un mazzetto di basilico;
  • 1 cucchiaio di olio evo;
  • sale,
  • pepe.

Preprazione

Tritare la cipolla e metterla in una padella a freddo con un po’ di olio evo e le zucchine tagliate a rondelle, salare, pepare e portare a cottura. Appena prima di togliere dal fuoco unire il basilico sminuzzato. Con un frullatore ad immersione ridurre il tutto a purea.
In una spianatoia setacciare la farina e formare una fontana, al centro mettere la purea di zucchine e le uova leggermente sbattute. Con l’aiuto di una spatola formare l’impasto, che risulterà mooolto morbido, e raccoglierlo in una sac a poche.

Mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua e, quando raggiunge il bollore, salare.
Spremere l’impasto dalla sac a poche direttamente nell’acqua in ebollizione, così da formare dei “bastoncini” del diametro di un centimetro circa. Non appena questi vengono a galla, con una schiumarola toglierli dall’acqua e metterli in uno scolapasta. Continuare così fino ad esaurimento dell’impasto.
Preparare gli gnocchi, tagliando i bastoncini in pezzetti di dimensioni adeguate, farli saltare in padella nel condimento precedentemente preparato (sugo spiccio) e servire.

15 thoughts on “Gnocchi di zucchine “bis” con farina di Enkir

  1. Onoratissima del tuo “pingbackeraggio” 🙂
    Ti sono proprio piaciuti gli gnocchi!! Vado subito a curiosare che cos’è questo “Enkir”
    Buona settimana.

    "Mi piace"

  2. Gli gnocchi di Libera ormai sono diventati un piatto fisso nella mia cucina……ora voglio provare questi che mi sembrano altrettanto
    ottimi!!!!!
    Ciao,buona giornata.

    "Mi piace"

  3. Oh bella…questa farina mi era totalmente sconosciuta! ora sbircio il sito!!!
    GLi gnocchi di zucchine li avevo visti da libera… ed ora qui… non mi resta che provarli!!! 🙂 davvero invitanti!

    "Mi piace"

    • Penso proprio che non ci siano problemi per inviare a casa … anche io la farina quando non posso andare al mulino direttamente me la faccio mandare con il corriere nel giro di pochissimo tempo ti mandano cio’ che vuoi 🙂 Ciao, buona giornata 🙂

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.