Tre righe di pasta

Mattina: Piove… E questa dovrebbe essere la primavera? Quella stagione piena di verde, di azzurro e dei mille colori dei fiori? Qui è solo grigio! Si, vabbè, campi e prati sono verdi ma è un verde triste e bagnato… il campo di grano di fronte a casa, più che un tappeto brillante, sembra un grosso pulcino bagnato e sbattuto dal vento… e del colore sbagliato, per giunta.
Mica posso rifare un’altra crostata di frutta per rincuorarmi un po’…
… avevo lavato tutti i vetri delle finestre… sembra lo faccia apposta a piovere di traverso in questo modo…
Pomeriggio: non è mica cambiato niente, continua a piovere…
Sera: idem come sopra… adesso, te li dò io i colori della primavera… aspetta che guardo cosa c’è nel frigo e nella dispensa …

…………………….
…………………….
…………………….

ore 00:47 Piove molto meno e, adesso, ho un tavolo pieno di colori!

… però gli occhi mi si chiudono… ingredienti e preparazione …domani … Buona Notte …

Annunci

13 thoughts on “Tre righe di pasta

  1. Dimenticavo: so che sei “architetto” 😉 ma ci spieghi come hai fatto quelle righine?…E birbantella?…O vuoi tenerti il tuo bel segreto?
    ciao!

    Mi piace

    • Prometto che appena rientro a casa il “segreto” diventerà di pubblico dominio. 😉 Questa mattina devo vedere la cucina di un cliente e se non resto concentrata faccio a righine anche quella… Per Chiara, ho lasciato l’incarico a Daniele.
      A dopo

      Mi piace

  2. tiprego, tiprego, tiprego, tiprego, tiprego, tiprego insegnami a farle … se riesco a farle come la maglia della samp, mi sa che mi sposo in quattro e quattr’otto!!!!!!!!
    Ciao

    Mi piace

  3. Però non puoi dirmi che usi solo pasta fatta in casa… Io per la pasta di kamut uso quella di Felicetti, anche se a volte i formati lasciano un po’ a desiderare… per tagliolini, lasagne e c. devo rassegnarmi ed imparare a farmela, vero?
    Grazie

    Mi piace

    • No non mangio solo pasta fatta in casa!!! anche io ho usato quella di Felicetti. Ultimamente però uso solo Vesuna la trovo molto buona e ha tutti i formati … anche le lasagne.

      Mi piace

  4. Pingback: Pensavo fosse “matcha”…. invece erano “ortiche”, un biscotto “radical chic”….. « Accantoalcamino's Blog

  5. Pingback: Bavaresi di verdure con salsa ai pistacchi di Bronte « Il luppolo selvatico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.